Cerca
  • VoceallaRadio

JOLLY ROX: The age of download



I Jolly Rox sono una band Glam Metal originaria di Firenze.

Nati nel 2005 non hanno mai avuto una formazione fissa, fatta eccezione per il cantante/chitarrista Lennox Joey Zalla, conosciuto più comunemente come Joey Zalla.

Anche lo stile riguardante la composizione e’ variato nel corso del tempo passando da uno sleaze/street che caratterizzava il primo album “Welcome to my twisted room” del 2010, per poi passare ad un punk/glam/rock del secondo lavoro pubblicato nel 2013 “Jack and the magic bean”, per poi svoltare nuovamente proponendo un nuovo disco nel 2018 dal titolo “Dreamers’ Paradise” dalle sonorità molto aggressive, definibili unicamente Glam Metal. In quest’ultimo la band si avvale della collaborazione di Andrea Tower Torricini dei Vision Divine al basso, di Frank Pilato alla chitarra solista in due brani, per poi affidarsi ad Andrea De Paoli dei Labyrinth come produttore esecutivo con la sua etichetta Hurrican Blitz.


E’ proprio Dreamers’ Paradise a portare il gruppo ad esibirsi all’estero, soprattutto in Russia con il tour del 2019.

La figura del Giullare, sempre presente in ogni copertina ed in ogni logo pubblicati nel tempo, rappresenta pienamente la filosofia dei Jolly Rox. Mai prendersi sul serio in primis, essendo sempre dissacratori e propensi ad affrontare con ilarità ed ironia qualsiasi argomento, anche se forse solo in apparenza. Tuttavia dall’uscita dell’ultimo album “Dreamers’ Paradise” il Jolly diventa una maschera, concetto al quale la band da ancora più importanza, definendo la maschera come un qualcosa che accompagna ogni persona senza che neanche che essa stessa se ne accorga.


Questo aspetto non e’ presentato con un’accezione negativa bensì al contrario, ricalcando il concetto di Guy Fawkes secondo il quale dietro ad una maschera ci cela un’idea, le quali esistono ineluttabilmente a priori rispetto all’essere umano stesso.

Un’altro aspetto che caratterizza le tematiche dei Jolly Rox e’ il concetto di “distopia”, inteso non come l’immaginario di un futuro apocalittico bensì come una dimensione oppressiva già presente all’interno della società. Questo sarà il tema principale del prossimo album “The age of download” attualmente in lavorazione e previsto in uscita per il 2021.


Formazione:

Lennox Joey Zalla: voce e chitarra

Jack Meridian: Basso

Joe La Grotta: Batteria



Album:

Welcome to my twisted room - (April Rain Promotion / Believe Digital , 2010)

Jack and the magic bean - (Edit Music Italy / Music Universe , 2013)

Dreamers’ Paradise - (Hurrican Blitz , 2018)

©2019 by Santandrea Arte&Publicidad