Cerca
  • Voce.com.ar

Calcio in tavola, Subbuteo

Il campo è più piccolo ma la passione è la stessa

Calcio da tavola




Anche se non è tanto conosciuto in Argentina, il Subbuteo è molto popolare in Italia dove ha raggiunto addirittura un carattere professionale. Esistono squadre come Bologna, Milan, Lazio... e ci sono diversi i campionati mondiali con i migliori giocatori. A Rosario esiste un'associazione e c'è un torneo.





Il calcio da tavola, conosciuto anche come Subbuteo, consiste nel ricreare una partita di calcio sopra una base convessa o piana che si estende su un panno, attraverso delle squadre composte da 11 miniature che rappresentano i giocatori, che si colpiscono con il dito con l'obiettivo di fare gol spingendo il pallone verso la rete avversaria. I movimenti si realizzano a turno, con un giocatore che mantiene il possesso della palla mentre l'altro realizza movimenti difensivi, fino a che la situazione non si inverte. Il gioco possiede anche regole come falli, i cartellini gialli e rossi, il fuorigioco, e si divide in due tempi generalmente di 20 minuti.


A Rosario, dal 2008 esiste la Asociación Subbuteo Rosario fondata da un gruppo di 12 cittadini italiani ed iscritta alla Federation International Sport Table Football. Al momento essa conta con 60 soci di tutte le età che partecipano alle differenti divisioni (serie A e B), a tornei aperti, sub-19, veterani, e i differenti tornei locali, nazionali e continentali in categorie professionali e principianti.


Tutti loro sommano punti nel Ranking mondiale ed il modo di giocare si divide tra individuale o a squadre (4 giocatori di una squadra che giocano in simultaneo contro 4 giocatori di un'altra squadra e si realizza una somma globale per determinare il vincitore). La squadra di Rosario è riuscita a essersi consacrata campione a livello sudamericano per 4 volte, competendo tra altri con delle squadre professionali brasiliane come Palmeiras, Corinthians o Vasco Da Gama. A sua volta esiste anche un'alternativa più economica al Subbuteo e che risulta più popolare in diverse località dell'Argentina che è il “fútbol chapa”.



La modalità e le regole praticamente sono le stesse, però invece delle miniature del Subbuteo i giocatori in campo sono tappi di birra mentre il portiere si fa con un tappo di gassosa. Chiunque può imparare a giocare: l'associazione annovera dei professionisti e tutti gli elementi per imparare gratuitamente.

©2019 by Santandrea Arte&Publicidad