Cerca
  • Voce.com.ar

AMO LE MARCHE.


Siamo la Regione più bella del mondo, anzi la seconda in realtà. Non lo dico io, lo dice la Bibbia, ma quella dei viaggiatori. L'australiana Lonely Planet, da sempre prima e più affidabile guida per i turisti “fai da te” di tutto il mondo, ha messo le Marche nel secondo gradino del podio delle Regioni cui vale la pena visitare. Questa notizia ha lasciato stupiti anche gli stessi abitanti delle Marche. Perché non sempre ci si rende conto dell'immenso e bellissimo patrimonio di cui si dispone. Ci si abitua, e spesso si valorizza una cosa bella quando non se ne gode più. Ma per me, emigrato dalle Marche ormai da otto anni, questa notizia non è per nulla strana.


Anzi è un giusto riconoscimento a quello che so essere uno dei posti più belli del mondo. Delle Marche abbiamo già parlato molto, ma non si può non fare menzione dei vari aspetti meravigliosi di questo angolo di mondo. La sua geografia passa dai picchi innevati dell'Appennino, fino alle spiagge assolate della Costa Adriatica, passando per le morbide colline dell'entroterra, produttrici di nostri prelibati vini, formaggi, insaccati, e di tutti quei prodotti tipici doc che sono per noi un vanto a livello mondiale. Per non parlare delle meravigliose Grotte di Frasassi, una vera perla nel cuore della Regione. La sua cultura, che ha dato i natali a personaggi come Raffaello a Urbino e Leopardi a Recanati, o il grande compositore Gioacchino Rossini a Pesaro, e che vede immensi luoghi di culto come la Basilica di Loreto.



E poi la sua antica Storia, il territorio annovera innumerabili castelli e borghi medievali, con paesi che vedono il loro centro storico immutato e preservato da più di 500 anni. Il suo capoluogo Ancona, ad esempio, affonda le sue radici addirittura nella cultura ellenistica, vantando 24 secoli di storia, stratificati, arrivando alla modernità ma lasciando intatto e fruibile a tutti il suo intenso patrimonio passato. Forse sono di parte, pecco di campanilismo, ma l’intenso amore per la mia Terra mi fa essere orgoglioso di questo riconoscimento, e mi fa dire a tutti: visitate le marche, l'Italia in una regione.






by Michele Monti


©2019 by Santandrea Arte&Publicidad